lunedì 23 maggio 2011

MODA E TRADIZIONE // OTTAVIA FAILLA E I PUPI SICILIANI

E' appena iniziata la collaborazione  con la sezione In Sicilia di Italia Fashion Bloggers.
Moda e tradizione si assemblano per formar qualcosa di eccezionale.



Intorno alla metà del 1800 nascevano  dalla maestria dei grandi artigiani dell’isola i Pupi Siciliani. L’Opera dei Pupi rappresentava le gesta di validi cavalieri medievali  immersi nel magico mondo della Chansons de Geste.
La diffusione di tale opera fu legata ai Cantastorie, che narravano u “cuntu” recitando prevalentemente in dialetto siciliano.
I Pupi fanno emergere i valori di una terra legata fortemente all’onore, al rispetto, alla lotta contro le ingiustizie ma, il cantastorie narra anche di intrecci amorosi e della lotta del povero contro le ingiustizie del più forte. L’opera è una sorta di ‘film’, magari divertente, eroico e appassionante ma  che forse tra le righe nasconde una dura realtà. Tra i versi e le gesta dei Pupi vi è una sorta di ribellione contro il prepotente.
Con l’arrivo della tecnologia, questa sorta di teatrino itinerante che ha accompagnato per centinaia di anni i pomeriggi e le domeniche dei nonni siciliani, ha dovuto far spazio a radio, Tv e PC  ma, quest’anno i bellissimi Pupi siciliani tornano, non più all’interno dei piccoli teatrini ma, entrano a far parte delle passerelle di moda e diventano nostri compagni di viaggio. A riproporli nella collezione S/S 2011 è la stilista Ottavia Failla.


Nata nell’antica contea di Modica, in Sicilia. Ottavia cresce immersa nell’arte e nel bello che le fanno trovare l’ispirazione per creare una linea di accessori che riflettono i colori, gli umori e la bellezza della solare Sicilia.
Il suo successo è legato alla casualità, un giorno un’amica la chiama e le chiede di confezionare una borsa  al Principe di Savoia e da li inizia la grande ascesa. Successivamente la vedremo partecipare alla settimana dell’Alta Moda capitolina.
Le sue creazioni vengono indossate da artiste di fama internazionali quali  Amy Stewart, Misha Barton, Diana ross e  Paris Hilton e si possono trovare nelle due  boutique omonime di Milano e  Modica, quest’ultima allestita all’interno di un antico palazzo modicano.
Legata fortemente alle sue origini, ci propone  una vasta scelta di borse cucite ed assemblate da minuziose mani  di esperte artigiane che riescono a farci proiettare nel mondo Siciliano usando solamente uno dei 5 sensi, la vista.
Le borse di cui parleremo sono le splendide Coffe : “le borse di paglia che hanno fatto il giro del mondo in una serie sempre più ampia di colorazioni e trattamenti, come il nero e l’azzurro glitterati e profilati di morbidissime piume di struzzo in tono” ma ciò che rende questa borsa un’ opera d’arte è l’unione della tradizione e della storia siciliana alla moda, parlo dello splendido Pupo siciliano che fa da protagonista in questa eccentrica , coloratissima ma anche elegante borsa.
Il ritorno alle origini, ai colori e alle tradizioni siciliane è l’obiettivo della splendida Coffe e della sua ideatrice.


Un ringraziamento speciale va a 
 Laura Diletta Pernicano di The vogue advisor  
Ecco qui l'articolo su IN Sicilia 
Seguiteciiii !

14 commenti:

  1. ciao flavia, grazie mille per essere passata da me. ti seguo molto volentieri. baci!
    winterbag.blogspot

    RispondiElimina
  2. This is nice :P

    www.fashionhasit.com

    RispondiElimina
  3. Ciao Flavia,
    sono Mary!Hai partecipato al mio Forever21 giveaway.
    Volevo solo avvisarti che forse ci sono stati dei problemi con Google friend connect e da oggi non risulti più tra i miei followers:(
    Appena hai un pò di tempo prova a riscriverti:)
    Baci
    Mary
    fashionteaat5.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. @Mary, non me ne sn proprio accortati,grazie per avermi informata. Se ti va seguimi :)

    @Riccarco grazie mille

    @the vogue...Laura sei un tesoro

    @Claria and Vasia thank you so much

    @Laura grazie mille:) passa quando vuoi, tante novità ti aspettano

    RispondiElimina
  5. molto carina come idea :)
    passa da me se ti va
    un bacio

    RispondiElimina
  6. Quante cose nuove si imparano attraverso i blog! grazie per avermi illuminato su questo argomento :)

    Passa da me se ti va!

    un bacio, Silvia

    http://lablondette.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. grazie per il commento nel mio blog!
    anche io sono siciliana come te,ed è meraviglioso scoprirci ogni giorno sempre più numerosi nella nostra terra appassionati di moda :)
    il tuo blog è bellissimo,ti seguo anche io!
    e spero in una futura collaborazione
    kiss
    http://aliceinstyle.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. Bello, bello, bello, bello questo post!! La dolce Sicilia sarà la mia casetta per un paio di settimane anche questa estate.. non vedo l'ora, siete fortunatissime, vivete in una terra stupenda! :)

    RispondiElimina
  9. che belle queste borse..davvero delle creazioni uniche. sono contenta che il made in italy venga apprezzato anche all'estero. recentemente mi sono appassionata ad un brand di borse "il bisonte", lo conosci? anche quello è un marchio tutto italiano..secondo me in invece di comprare marchi stranieri dovremmo promuovere i brand e i designer italiani!!

    RispondiElimina
  10. @Sara: grazie mille,non mancherò :)

    @Silvia: ma grazie per cosa, stai scherzando.. io amo scrivere e se faccio scoprir cose nuove della mia terra o si qualsiasi altra cosa, ne sno super felice. Grazie a te per esser passata... torna a trovarmi quando vuoi :)

    @InStile anche tu siciliana :) bella la nostra terra. è stato un piacere conoscerti. E chi lo sà magari collaboreremo davvero :)

    @Irene: uuuh grazie Irene, son davvero felice che ti sia piaciuto.Vieni in Sicilia in vacanza e dove se posso?
    Io vivo a Siena per studio e devo ammettere che la toscana non è da meno, ci son sicuramente cose diverse, ma tutte e due le regioni sono un gioiello.
    grazie mille per esser passata :) UN BACIO

    @ANONIMO. Anche io adoro il made in Italy ma, noi italiani non ci possiamo lamentare, la moda italiana è seguita in tutto il mondo.
    Conosco il brand il bisonte, ho imparato a conoscerlo da quando vivo in Toscana, mi piacciono le collezioni, semplici ma davvero belle e di ottima qualità

    RispondiElimina
  11. Lucia: beh si, Ottavia Failla fa collezioni splendide :)
    grazie per esser passata

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...